Il tuo Passaporto Culturale

il tuo Passaporto Culturale

COME FUNZIONA
Al momento delle dimissioni dall'ospedale, verrà consegnato ad ogni famiglia, nel kit-salute, il Passaporto Culturale del neonato, ovvero l'invito a visitare Palazzo Madama.

Presentando l'invito-passaporto alla biglietteria del museo, nel primo anno di vita del bambino la famiglia potrà accedere gratuitamente a Palazzo Madama ed entrare in risonanza con l'arte e il patrimonio culturale racchiuso.
pass
Ogni nucleo famigliare, alla prima visita sarà accolto con un piccolo omaggio di benvenuto.

Le famiglie sono invitate a scegliere un'opera o un luogo e a scattare una fotografia che, tornati a casa, potranno stampare e applicare al passaporto a ricordo della visita al museo. Potranno inoltre condividere le fotografie sulle piattaforme social del museo con l'hashtag #naticonlacultura.

Il passaporto dà anche informazioni e indicazioni utili per favorire la visita delle famiglie con bambini in museo e ridimensionare così alcuni timori a vivere i luoghi della cultura.

Il Passaporto Culturale potrà ricordare al bambino, negli anni, di essere "cittadino della Cultura".