Uncategorized

Ritorna l’Albero della Vita

Pubblicato il

Nell’ ambito del progetto “Nati con la Cultura”, si intendono festeggiare i bambini e le bambine nati nel 2022, invitando le famiglie a partecipare all’evento dell’8 dicembre in piazza Caduti dove l’Amministrazione Comunale di Alpignano consegnerà, per l’occasione, una pergamena e un libro come segno di accoglienza al nuovo nato o alla nuova nata per accrescere lo spirito di comunità e promuovere la cultura.
In questa giornata l’albero della gentilezza sarà allestito con i nomi dei nati e delle nate nel 2022 come importante segno di riconoscimento alle famiglie della nostra comunità che vivono l’immensa gioia e la responsabilità di avere un figlio o una figlia e che rappresenta nello stesso tempo un grande dono per la comunità alpignanese.
L’ assessore alla Cultura Rossana Peraccio: “Lo spirito dell’iniziativa è volto a promuovere la partecipazione culturale attiva come azione integrata del benessere sociale partendo dalle nuovissime generazioni, in perfetta linea con i principi del progetto Nati con la cultura sottoscritto lo scorso anno, e che contempla il passaporto culturale.”

2 pensieri su “Ritorna l’Albero della Vita

  1. Iniziativa bellissima e molto partecipata, che vuole sottolineare come i bimbi nati non sono solo un numero di protocollo, sono dono, vita, nomi, sono il nostro futuro, parte vibrante e attiva della nostra comunità.
    Grazie per tanta sensibilità da parte di una pubblica amministrazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *